ANALISI SU ZAFFERANO

VERIFICA LA QUALITÁ DELLO ZAFFERANO

Lo zafferano per il suo alto valore economico è la spezia più soggetta a frodi alimentari.

A tale proposito, il Laboratorio della Camera di Commercio dell’Aquila ha messo a punto una serie di metodi qualitativi e semi quantitativi per individuare la presenza di altre spezie miscelate allo zafferano, quali il cartamo, la curcuma, il cumino e lo zenzero oltre a saggi di riconoscimento e analisi quantitative, in base alla Norma ISO 3632: 2010-2, per individuare la presenza di coloranti artificiali.

Scarica la locandina.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *