Pubblicati da web@comunico.aq.it

Economia e Società in Abruzzo – Rapporto 2013

L’economia italiana stenta a riavviarsi su un sentiero di crescita. Il 2013 è stato ancora un anno negativo, con un calo del Pil del -1,9%, in lieve rallentamento rispetto al -2,4% dell’anno precedente. L’andamento produttivo rimane stagnante, anche se gli indicatori congiunturali nella prima parte del 2014 mostrano fragili segni di miglioramento.

Congiuntura Economica Abruzzese N. 4/2013

I dati della congiuntura abruzzese del quarto trimestre 2013 segnalano un complessivo miglioramento del quadro congiunturale, che dovrà essere adeguatamente confermato e consolidato nei prossimi mesi perché si possa parlare di avvio di quella ripresa che da ogni parte viene da tempo auspicata.

Congiuntura Economica Abruzzese N. 3/2013

Nel terzo trimestre 2013 la produzione industriale in Abruzzo ha mantenuto una tendenza negativa con un
calo del -3,5% rispetto allo stesso periodo del 2012, mentre la variazione congiunturale è stata del -7,1%.
L’indagine congiunturale sull’industria manifatturiera del Cresa è stata effettuata su un campione di 430 imprese.

Congiuntura Economica Abruzzese Supplemento al N. 2/2013

Nel primo semestre 2013, sulla base dell’indagine condotta per il Cresa dalla società Questlab su un campione di 606 imprese con almeno 3 addetti, le vendite al dettaglio in Abruzzo hanno registrato nel loro complesso una attenuazione della caduta che aveva caratterizzato il 2012.

Annuario Industrie Abruzzesi 2012

L’Annuario delle industrie abruzzesi riporta l’elenco delle aziende di produzione operanti in Abruzzo con una occupazione minima di dieci addetti.
Si tratta di una banca dati gratuita, sia per l’adesione che per la consultazione, aggiornata annualmente dal Cresa con l’obiettivo di mettere a disposizione di studiosi, operatori economici, giovani diplomati e laureati, uno strumento molto richiesto e di fornire un servizio alle numerose aziende che con grande disponibilità collaborano al buon esito del lavoro.

Congiuntura Economica Abruzzese N. 2/2013

I dati congiunturali dell’industria manifatturiera abruzzese del secondo trimestre 2013 producono un sentimento difficilmente definibile, a metà strada tra pessimismo ed ottimismo.