Cresa Informa n. 6/2020

In Abruzzo nel primo semestre 2020 concessi solo 17 brevetti di cui 5 per invenzioni industriali

Nel primo semestre 2020 in Abruzzo sono stati rilasciati solo 17 brevetti, di cui 5 per invenzio-ni industriali. Sommando ad essi i 279 marchi e 21 disegni concessi, si ottiene un totale di 317 titoli in proprietà industriale che collocano la regione al 16° posto tra quelle italiane e che costituiscono il solo 0,5% del totale italiano (66.691). L’Abruzzo mostra un ruolo trascura-bile rispetto a quello della Lombardia, al primo posto con 23.302 titoli (34,9% del totale nazio-nale) e delle regioni nelle posizioni immedia-tamente successive (Lazio: 13.977 pari al 21,0% e Piemonte: 10.060 pari al 15,1%). E’ quanto risulta dai dati resi disponibili dall’Ufficio Italiano Brevetti e Marchi istituito presso il Ministero dello Sviluppo Economico ed elaborati dal CRESA – Centro Studi dell’Agenzia per lo sviluppo della Camera di Commercio dell’Aquila.

Consulta il pdf completo al seguente link

© Agenzia per lo sviluppo - Azienda Speciale CCIAA del Gran Sasso d'Italia | P.I. 01751450667 | Codice Univoco: X2PH38J | Privacy Policy